Mamme e donne a Torino tra il 1600 e il 1900

10,00

 Cristina di Francia, Maria Giovanna Battista di Savoia Nemours, Lalla Romano, Ada Prospero, Maria Adelaide di Savoia, Maria Vittoria dal Pozzo della Cisterna e, per finire, la mamma di Fred Buscaglione: che cosa accomuna questi nomi che coprono situazioni e tempi così distanti tra loro? Beh, ovvio: sono tutte quante mamme e donne che hanno intrecciato la loro storia personale con quella di Torino e del Piemonte. Un’esperienza insolita per festeggiare con Espereal la Festa della Mamma.

15 disponibili

Clear dates

COD: mamme-e-donne-a-torino-tra-il-1600-e-il-1900 Categoria: Tag: , , ,
Spread the love

Descrizione

In occasione della festa della Mamma, propone un tour di approfondimento sulla figura della Donna e più in generale della Mamma a Torino, citando illustri esempi al femminile, illustrandone le gesta, le curiosità e le tracce che hanno lasciato in Città, talvolta modificandone la forma e dandone un segno tangibile della propria presenza. Un excursus storico che toccherà la storia regia, politica, letteraria e popolare partendo dai più antichi esempi seicenteschi, per arrivare ad una storia più recente novecentesca.

Informazioni aggiuntive

Quando?

Domenica 14 maggio 2017 – ore 15.15

Dove?

Ritrovo in p.zza Castello (fronte Palazzo Madama), con chiusura in via Antonio Fabro 6, davanti al Centro Gobetti (p.zza Arbarello).

Quanto dura?

1h40'

In quanti siamo?

Gruppo numeroso

In che lingua?

Italiano

Cosa comprende?

Non è previsto biglietto di ingresso, Tour guidato per il centro storico di Torino

Cosa non comprende?

Consumazioni e souvenir

Va bene per una famiglia?

È accessibile?

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mamme e donne a Torino tra il 1600 e il 1900”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Richiesta

Utilizza questa form per richiedere un appuntamento in una data diversa da quelle previste o per richiedere ulteriori chiarimenti

Name*

Email*

Enquiry*

Have a Question? Submit it here!

*
*

*

Got something to discuss?