In offerta!

Cibo Angelico a Casa di Arturo

35,00 28,00

L’incontro sarà condotto dall’attrice Mariella Fabbris che alternerà arte teatrale e competenza culinaria, narrando sapientemente, prendendo spunto dall’opera di Tabucchi e, allo stesso tempo, preparando centinaia di gnocchi  per tutti i presenti.

Sarà quindi possibile, dopo un breve apericena di benvenuto, gustare ben quattro piatti di gnocchi con quattro diversi condimenti (gli ultimi, dolci,  al gusto di cannella, come ogni cena richiede).

 

A casa di Arturo B&B, Lungo Dora Firenze, 105

 

COD: cibo-angelico-casa-arturo Categoria:
Spread the love

Descrizione

Una valigia carica di patate e una sporta piena di farina 00, pomodori, formaggi, pesto e cannella.  Sono gli “ingredienti” dello spettacolo “Cibo angelico”, il risultato di una bella storia cominciata qualche anno fa. L’attrice Mariella Fabbris incontra lo scrittore Antonio Tabucchi che le “affida” il racconto originale “Il Beato Angelico” e le strappa una promessa: far vivere il libro, divulgarlo nelle scuole, nei teatri, nei festival, ma, soprattutto, non stancarsi mai di raccontare storie, di infilare parole come collane, di “dar voce ai tanti ronzii” a cui spesso, per distrazione, non diamo più peso.
Fabbris trasforma il racconto originale in un adattamento dal titolo “Cibo angelico”, fondendo insieme due antiche passioni: quella per il cibo e quella per il teatro di parola. Da questa intuizione nasce una narrazione nuova, una miscela di voci che impasta ingredienti semplici: la cucina tradizionale, i ricordi familiari e la forza di un teatro del fare che mette in scena gesti semplici e quotidiani: pelare le patate, portarle a bollore, impastare la farina, cucinare.

 

Mariella Fabbris è attrice teatrale, molto attiva nel sociale. E’ tra i fondatori del Laboratorio Teatro Settimo, compagnia di ricerca che negli anni 80 e 90 ha rinnovato la scena italiana. Fabbris ha recitato al cinema con Mimmo Calopresti e Stefano Di Polito. Ha  vasta esperienza di laboratori teatrali ed  è tra le promotrici del progetto “Non mi arrendo, non mi arrendo” della CGIL – SPI, ha contribuito a creare l’associazione “Divina – Osservatorio sul teatro femminile contemporaneo”.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cibo Angelico a Casa di Arturo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Richiesta

Utilizza questa form per richiedere un appuntamento in una data diversa da quelle previste o per richiedere ulteriori chiarimenti

Name*

Email*

Enquiry*

Have a Question? Submit it here!

*
*

*

Got something to discuss?